PROGETTO ESECUTIVO IN 3D E CAPITOLATO GRATUITI


Centrufficio Loreto offre la PROGETTAZIONE degli spazi arredativi, grazie ad uno staff di architetti che lavora alle proprie dipendenze, affiancando la forza vendita, attraverso le seguenti fasi:


  • La ricerca del prodotto da sottoporre al Cliente:
    • Lo staff dei nostri architetti e’ costantemente alla ricerca di nuovi prodotti; attività che si estrinseca attraverso la visita delle piu’ rinomate fiere del settore, contatti con nuovi fornitori, con particolare attenzione nella scelta di un prodotto di design, che presenti prezzi in linea con il mercato.

  • Sopralluogo presso i locali del Cliente:
    • in questa fase l’analisi visiva viene supportata da registrazioni fotografiche, rilievi misure, confronti dialettici con il Cliente per raccogliere ogni esigenza nel dettaglio, circa la disposizione dei posti di lavoro; si redige un primo progetto che prevede il posizionamento all’interno degli spazi a disposizione delle figure che compongono l’organigramma;
    • nel caso si tratti di un cantiere, al sopralluogo presenzieranno le figure preposte allo svolgimento delle opere elettriche, idrauliche, murarie, di cartongesso e controsoffitto, affinché si stabiliscano fattibilità ed aree di intervento degli artigiani, sotto il diretto coordinamento della nostra azienda.

 

PROGETTO ESECUTIVO IN 3D E CAPITOLATO GRATUITI

 

Centrufficio Loreto S.p.A. mette a disposizione del Cliente due diverse figure professionali:

un architetto progettista ed un architetto di cantiere.

Mentre il primo redige il progetto generale, il preventivo ed il progetto esecutivo, l’architetto di cantiere segue la realizzazione del cantiere nelle varie fasi del progetto “chiavi in mano”, sino alla conclusione dello stesso;

  • Sottoposta la prima bozza di progetto al Cliente si raccolgono impressioni e commenti dai quali sortiscono le eventuali modifiche da apportare al progetto, che in breve tempo viene cosi’ perfezionato.

  • Scelta delle finiture, dei materiali e delle linee da proporre al Cliente vengono elencate all’interno del progetto cosi’ messo a punto e trasposte in preventivo di spesa a cura della forza vendita.

  • Progetto definitivo e preventivo di spesa vengono sottoposti al Cliente dal nostro venditore e dall’architetto incaricato alla stesura del progetto che lo illustrano nel dettaglio, presentandone i prodotti proposti, con il supporto di cataloghi cartacei ed immagini digitali, evidenziandone la loro resa estetico/funzionale, le caratteristiche, le finiture, i materiali e propongono eventuali alternative, se le scelte non risultassero in linea con il gusto estetico o il budget a disposizione del Cliente.

  • In questo momento la fase progettuale puo’ divenire piu’ puntuale: si redigono disegni tridimensionali a colori per rendere meglio l’idea del risultato finale, che vengono sottoposti al Cliente su supporto cartaceo o su schermo digitale ed in questo ambito la proposta arredativa puo’ essere ampliata ad accessori d’arredo, come l’illuminazione, la tinteggiatura della pareti, i complementi d’arredo, ecc.

  • Trovata l’intesa sulla proposta arredativa il Cliente viene invitato a visitare il nostro show room per visionare dal vivo i prodotti offerti, cosi’ da rafforzare la componente qualitativa della proposta.

  • Nell’incontro conclusivo si andra’ a valutare il progetto definitivo, frutto dell’elaborazione di ogni aspetto della trattativa che ha dato luogo ai giusti correttivi che rendono il progetto conforme alle richieste del Cliente, sia dal punto di vista estetico/funzionale, che dal punto di vista dei costi e ne scaturisce la firma di approvazione da parte del Cliente sul contratto di fornitura.
 
  • La ricerca del prodotto da sottoporre al Cliente finale:
    • Lo staff dei nostri architetti e’ costantemente alla ricerca di nuovi prodotti da proporre al Cliente finale; attività che si estrinseca attraverso la visita delle piu’ rinomate fiere del settore, contatti con nuovi fornitori, con particolare attenzione nella scelta di un prodotto di design,  che presenti prezzi in linea con il mercato.
  • Sopralluogo presso i locali del cliente:
    • in questa fase l’analisi visiva viene supportata da registrazioni fotografiche, rilievi misure, confronti dialettici con il Cliente per raccogliere ogni esigenza in merito alla disposizione dei posti di lavoro; si redige un primo progetto che traspone all’interno degli spazi a disposizione le figure che compongono l’organigramma del Cliente;
    • nel caso si tratti di un cantiere, al sopralluogo presenzieranno le figure preposte allo svolgimento delle opere elettriche, idrauliche, murarie, di cartongesso e controsoffitto, affinché si stabiliscano fattibilità ed aree di intervento degli artigiani sotto il diretto coordinamento della ns. azienda.

 

  • Sottoposta la prima bozza di progetto al Cliente si raccolgono impressioni e commenti dai quali sortiscono le eventuali modifiche da apportare al progetto, che in breve tempo viene cosi’ perfezionato;

 

  • Scelta delle finiture, dei materiali e delle linee da proporre al cliente vengono elencate all’interno del progetto cosi’ messo a punto e trasposte in preventivo di spesa a cura della forza vendita;

 

  • Progetto definitivo e preventivo di spesa vengono sottoposti al Cliente dal nostro venditore e dall’architetto incaricato alla stesura del progetto che lo illustrano nel dettaglio, presentandone i prodotti proposti, con il supporto di cataloghi cartacei ed immagini digitali, evidenziandone la loro resa estetico/funzionale, le caratteristiche, le finiture, i materiali e propongono eventuali alternative, se le scelte non risultassero in linea con il gusto estetico o il budget a disposizione del Cliente.

 

 

  • In questo momento la fase progettuale puo’ divenire piu’ puntuale: si redigono disegni tridimensionali a colori per rendere meglio l’idea del risultato finale, che vengono sottoposti al cliente su supporto cartaceo o su schermo digitale ed in questo ambito la proposta arredativa puo’ essere ampliata ad accessori d’arredo, come l’illuminazione, la tinteggiatura della pareti,  i complementi d’arredo, ecc.

 

 

 

 

 

 

  • Trovata l’intesa sulla proposta arredativa il Cliente viene invitato a visitare il nostro show room per visionare dal vivo i prodotti offerti, cosi’ da rafforzare la componente qualitativa della proposta.

 

 

  • Nell’incontro conclusivo si andra’ a valutare il progetto definitivo, frutto dell’elaborazione di ogni aspetto della trattativa che ha dato luogo ai giusti correttivi che rendono il progetto conforme alle richieste del cliente, sia dal punto di vista estetico/funzionale, che dal punto di vista dei costi e ne scaturisce la firma di approvazione da parte del cliente sul contratto di fornitura.
I nostri ARCHITETTI
_______________________


Arch. Marina Maino
__________________________________________
foto cuf per sito

laureata presso il Politecnico di Milano- dipartimento Progettazione architettonica - Industrial design
* ha lavorato presso la facoltà di architettura di Milano con inquadramento di cultore della materia alla cattedra di ARREDAMENTO II
* Delegata da parte del Politecnico di Milano a rappresentare l'Italia nel concorso Young Design of Europe di Glasgow
* ha partecipato a pubblicazioni di libri e riviste del settore arredamento e design per la casa editrice Domus.
* ha curato la progettazione e/o la ristrutturazione con direzione lavori di punti vendita di abbigliamento, ristoranti, alberghi, abitazioni private in Italia, New York, Singapore, Madrid, ecc. per studi architettura quali ad esempio Dante Benini & Ingex e Vittorio Gregotti.
* ha lavorato presso imprese di costruzioni operanti in edilizia privata e collettiva ed in punti vendita di arredamento per la casa .
* Direttore responsabile dell'arredamento per la casa del Centrufficio Loreto S.p.A.
* Referente del Centrufficio Loreto S.p.A. per gare d'appalto di pubbliche amministrazioni e di grandi utenze.

Arch. Paola Ripamonti

__________________________________________

resized Arch. Paola Ripamonti okPaola Ripamonti si laurea in Architettura presso il
Politecnico di Milano.

Consegue la specializzazione di Bioarchitettura
presso la facoltà di ingegneria dell'Università di Bologna. 

Da oltre 20 anni collabora con aziende
milanesi nell'ambito dell'allestimento di spazi destinati all'ufficio e nella progettazione di linee d'arredo per ufficio. 

Negli ultimi anni ha curato la progettazione dei nuovi spazi espositivi per Centrufficio Loreto spa. 

Il suo lavoro e' caratterizzato dalla ricerca della semplificazione nei processi produttivi. 


Arch. Barbara Tavaglione 
_________________________________________________________
Lauresized Arch. B Tavaglionereata presso il Politecnico di Milano nel 1996.

Dal 1994 al 1998, affronta le prime esperienze professionali con alcuni studi di architettura e negozi di arredamento di Milano ed Hinterland milanese, occupandosi di consulenza clienti, rilievi ed elaborazioni grafiche.

Nel 2000, entra nel mondo dell'allestimento dell'ufficio, implementando le proprie conoscenze tecniche, con attività di consulenza commercialeprogettazione, di gestione fornitori, di logistica oltre che di servizi generali.

 

Nel 2010 giunge al Centrufficio Loreto con tutto il bagaglio di conoscenze maturate e la voglia di metterle a disposizione, entrando a far parte del team del settore contract.
Le sue peculiarità sono propositivismo e piacere nell'affrontare nuove sfide all'insegna della soddisfazione del cliente.  

 
Arch. Davide Sterza
__________________________________________

resized_sterza_bn.jpg

Laureato in architettura presso lo IUAV di Venezia nel 1992.
Collabora con Centrufficio Loreto spa dal 2007.
La sua esperienza e' stata sin dall'inizio della carriera indirizzata verso la progettazione di spazi commerciali e di sedi aziendali, esplorando varie tecniche di progettazione CAD e di renderizzazione.
La sua attenzione e' rivolta principalmente allo studio ed alla progettazione degli spazi, curando l'aspetto prestazionale, tecnico ed economico del lavoro. 

Tecnico dell’industria del mobile e dell’arredamento
Luigi Glorini:

_____________________________________________

resized Luigi Glorini ok
Progettista poliedrico, con esperienza maturata nella progettualità di linee d’arredo complete, a cui fare riferimento quando le esigenze progettuali sono tali da richiedere esperienze e conoscenze specifiche dell’arredamento su misura e nei lavori di falegnameria di precisione.



 

 Arch. Paolo Turconi
______________________________________________

resized_immagine_0004-last.jpg Si laurea presso il Politecnico di Milano in Disegno
Industriale, nel 1991, con una tesi inerente la
progettazione assistita dal computer (CAD).
Dopo alcuni anni come free-lance approda al
Centrufficio Loreto Spa, dove sviluppa la
digitalizzazione degli arredi.
Nel frattempo contribuisce alla progettazione delle
linee di arredo di produzione interna, sia per la
parte tecnica che di design.
L'attività di progettazione degli spazi lavorativi
rimane comunque il suo impegno più grande.
Da alcuni anni si occupa espressamente della
Clientela Direzionale, con la quale intrattiene
rapporti approfonditi, sviluppando ed affinando il
concept del progetto: dalle idee iniziali alla
elaborazione delle viste realistiche (utilizzando sofisticati programmi di rendering), sino alla scelta definitiva delle soluzioni progettuali, dei materiali e
delle finiture (svolgendo puntuali ricerche, tra i fornitori, per individuare i prodotti migliori).

Arch. Stefano Magni
______________________________________________

resized_stefanomg_copia.jpgInterprete impeccabile di stile a cui si devono le realizzazioni di maggior prestigio, il design piu’ raffinato: realizzazioni che hanno trovato spazio nei nostri cataloghi.







Arch. Massimo Carrozza 
_________________________________________________________

Lauresized_fotomassi_1.jpgreato in Architettura presso il
Politecnico di Milano, muove i suoi primi
passi al Centrufficio Loreto spa dove si e' ormai affermato da oltre 5 anni nel coordinamento dei cantieri:
un necessario e prezioso collegamento tra la progettualità su disegno e la realizzazione ed installazione del prodotto finito, inserito in ambienti reali;
operazioni che richiedono capacità risolutive immediate,  per far fronte ai problemi di un cantiere.
Sogno nel cassetto: disegnare autovetture di prestigio.

 

 
Torna su